Come vestirsi per il trail running in base alla stagione

stagioni

Stai pensando di fare trail running ma non sai da dove cominciare?

Il trail running è un ottimo modo per stare all’aperto e godersi la natura mentre ci si allena, ma se non si indossi l’abbigliamento giusto il rischio è quello di stare scomodo o di avere freddo. Nella peggiore delle ipotesi potresti anche ritrovarti completamente bagnato!

Per questo motivo, in questo articolo ti spiegheremo come scegliere l’abbigliamento adatto per il trail in base alla stagione e percorrere i tuoi sentieri con tranquillità in qualsiasi periodo dell’anno.

Iniziamo con la prima regola fondamentale, che è vera in ogni circostanza: bisogna sempre indossare un abbigliamento da trail running comodo ed efficiente.

Scegli un abbigliamento traspirante che mantenga il corpo caldo senza raffreddarlo rapidamente, con elementi riflettenti per migliorare la visibilità in condizioni di scarsa luminosità. I vestiti da trail sono fatti con materiali più durevoli e includono tasche per riporre una piccola torcia, uno scaldacollo o dell’acqua.

Al di fuori di questo principio generale, cosa dovresti indossare per correre un trail a seconda del tempo e della stagione? Diamo un’occhiata insieme!

Cosa indossare per il trail running invernale

Sommario

Nei mesi freddi, l’abbigliamento del trail runner sarà fatto di materiali termici e resistenti all’acqua che possono tenerti asciutto, così come il vento, la pioggia e l’umidità. È meglio vestirsi a strati in modo da poter facilmente rimuovere o aggiungere uno strato secondo necessità, a seconda della temperatura in una particolare porzione del percorso.

Questi sono gli indumenti essenziali per un trekking invernale:

  • Maglia termica: è il primo e più importante strato da indossare quando si fa trail running (in particolare sui sentieri di montagna o per gare o allenamenti notturni). Grazie alle proprietà isolanti e traspiranti del tessuto termico, il corpo può essere mantenuto caldo e asciutto.
  • Intimo sportivo: può essere estremamente utile per regolare la temperatura corporea, migliorare la circolazione del sangue e mantenere la pelle fresca e asciutta. la calzamaglia da uomo e da donna comprimono delicatamente il corpo per mantenerlo caldo, il che può migliorare l’apporto di ossigeno ai muscoli. I reggiseni sportivi senza cuciture offrono comfort e libertà di movimento, rendendoli ideali per tutti gli sport in generale. Inoltre, l’intimo sportivo è progettato per allontanare il sudore, in modo da rimanere comodi anche quando si sta sudando. Che tu sia un’atleta o semplicemente alla ricerca di un po’ di comfort in più, vale la pena considerare l’intimo sportivo.
  • Giacca antivento: deve necessariamente essere antivento, impermeabile e traspirante. Le temperature e il tempo possono cambiare rapidamente, soprattutto sui sentieri di montagna. Per questo motivo, raccomandiamo una giacca in Goretex leggera che possa essere facilmente piegata e messa nello zaino. Per proteggersi dalla pioggia improvvisa, è anche importante che la giacca abbia un cappuccio, che può proteggere gli occhi e la testa. giacche con queste caratteristiche vi aiuterà a godere la vostra escursione invernale, pur rimanendo sicuro e asciutto.
  • Pantaloni: I pantaloni sono una parte essenziale del guardaroba di qualsiasi corridore, ma non c’è una taglia unica quando si tratta di scegliere la coppia perfetta. Il tipo di pantaloni che scegliete dovrebbe essere basato sul gusto personale e sul tipo di sentiero che state per affrontare. Per i percorsi più lunghi e i tratti più lunghi di camminata, potresti voler scegliere un pantalone tecnico più comodo con tasche. Sui sentieri veloci e di più breve durata, molti corridori preferiscono pantaloni aderenti con compressione per aiutarli a rendere al meglio. In definitiva, la cosa più importante è trovare un paio di pantaloni in cui ti senti a tuo agio e che non ti trattengano sul sentiero.

Cosa indossare per il trail running in primavera

Quando il tempo inizia a scaldarsi, è il momento di andare sui sentieri! Ma cosa indossare? La chiave per vestirsi per il trail running primaverile è la stratificazione. Si consiglia di iniziare con uno strato di base che elimina il sudore. In cima a quello, aggiungi uno strato intermedio per l’isolamento. Una giacca leggera o una giacca a vento è perfetta per questo. E, infine, completare il tutto con uno strato esterno impermeabile in caso di pioggia. Con questi tre strati, sarai preparato a tutto ciò che il tempo primaverile può lanciarti addosso!

Percorso trail di montagna in primavera

Abbigliamento da trail running primaverile

Cosa indossare per un trail in estate

Quando si sceglie l’abbigliamento per i sentieri estivi, è importante tenere a mente le sfide uniche poste dal caldo. Per stare comodi ed evitare il surriscaldamento, è importante scegliere un abbigliamento che sia traspirante e in grado di assorbire il sudore. Anche la ventilazione è fondamentale, quindi cercate capi con pannelli a rete o altre caratteristiche che permettano all’aria di circolare. Infine, è importante mantenere il corpo asciutto optando per tessuti che allontanano l’umidità dalla pelle. Con un po’ di pianificazione, è possibile trovare abbigliamento che vi terrà fresco e comodo tutto il giorno.

  • T-shirt: Magliette, canottiere e magliette senza maniche sono ideali per le giornate più calde, favorendo il contatto dell’aria con la pelle per una migliore termoregolazione. Il consiglio è quello di scegliere modelli iper-traspiranti e che si asciughino rapidamente, in modo che il corpo non si raffreddi durante le soste o nelle zone più ombreggiate e fresche del percorso. Le magliette realizzate con tessuti sintetici come il poliestere o il nylon sono buone scelte perché allontanano l’umidità dal corpo e si asciugano rapidamente. 
  • Intimo tecnico: Chiunque sia andato a correre in una calda giornata estiva conosce l’importanza di indossare il giusto tipo di biancheria intima. I tessuti sintetici come il poliestere e il nylon sono ad asciugatura rapida e traspirano bene, il che aiuta a prevenire gli sfregamenti e ti mantiene fresco e comodo. Anche i tessuti naturali come il cotone sono una scelta eccellente per la stagione calda, perché sono assorbenti e permettono alla pelle di respirare. Tuttavia, è importante evitare tessuti come la lana o la seta, perché possono intrappolare il calore e l’umidità contro la pelle, portando a disagio e irritazione. Quando si tratta di pantaloncini e reggiseni sportivi, cercate modelli che siano fatti di tessuti traspiranti e che forniscano supporto senza essere troppo costrittivi.
  • Giacca: la giacca a vento è un articolo indispensabile per ogni corridore, specialmente quando si corre in montagna. La temperatura in montagna può scendere molto rapidamente e inaspettatamente. Inoltre, una giacca a vento, con o senza maniche, ha molte tasche dove riporre oggetti essenziali come la mappa, la torcia e lo smartphone.
  • Pantaloni: scegliere il giusto paio di pantaloni da corsa è essenziale per qualsiasi corridore, che tu sia un principiante o un professionista esperto. I pantaloni che scegliete devono essere comodi e permettervi di muovervi liberamente senza restrizioni. Dovrebbero anche essere traspiranti e in grado di allontanare il sudore per mantenerti fresco e asciutto. 
Bestseller No. 5
MICO Calze da Trail Running Unisex Corta Light Weight Odor Zero Ionic+, 100% Made in Italy - CA01504 (XL, Nero/Giallo Fluo)
MICO Calze da Trail Running Unisex Corta Light Weight Odor Zero Ionic+, 100% Made in Italy - CA01504 (XL, Nero/Giallo Fluo)
AZIONE ANTI-BATTERICA E ANTI-ODORE DELLA FIBRA D'ARGENTO XT2; CUCITURA PIATTA ANTI-FRIZIONE
16,90 EUR

Accessori per il trail running per tutto l’anno

Proprio come l’abbigliamento giusto può fare la differenza quando si corre un sentiero, così anche gli accessori giusti.

  • Lo scaldacollo è un accessorio essenziale per tutte le stagioni. In inverno, aiuta a mantenere il collo e la gola caldi, mentre in estate può essere indossato come una fascia per proteggere la testa dalla luce diretta del sole. Lo scaldacollo è fatto di un materiale morbido e leggero che è comodo da indossare. È anche lavabile in lavatrice, il che lo rende facile da curare. Lo scaldacollo è disponibile in una varietà di colori e disegni, rendendo facile trovare uno che corrisponde al tuo stile.
  • Il cappello è un accessorio essenziale per chiunque passi del tempo all’aperto, indipendentemente dalla stagione. In estate, un cappello aiuta a proteggere dai dannosi raggi UV e può mantenere la testa fresca. In inverno, un cappello aiuta a intrappolare il calore del corpo e a mantenere la testa calda. Un cappello impermeabile è anche essenziale per proteggere da pioggia, neve e vento. E infine, un cappello di colore chiaro può aiutare a riflettere la luce del sole e quindi mantenere la testa più fresca nella stagione calda.
  • Lo zaino da trail running è uno degli accessori più essenziali. Non solo fornisce un modo conveniente per trasportare acqua, snack energetici e altri alimenti, ma può anche aiutare a distribuire il peso in modo più uniforme, rendendo più facile correre per lunghi periodi di tempo. Ci sono diversi modelli di zaini sul mercato, che vanno dai modelli ultraleggeri con allacciatura anteriore per una vestibilità aderente a zaini ergonomici con tasche per bottiglie d’acqua sul davanti per un facile accesso.

La Redazione

Il modo migliore per iniziare a correre da zero?

>